Ricevi ogni giorno briefing criptati e report settimanali sul mercato Bitcoin direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Il prezzo di BTC fa un nuovo record per chiusure giornaliere consecutive superiori a $10.000.
Il break-out positivo da un modello a triangolo simmetrico punta a $13.800, ma la vicinanza del supporto e delle resistenze espone i trader a una grande volatilità.
Anche l’hashrate dell’industria mineraria Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico di 160 esahashes/sec il 24 settembre.

Il logo di Phemex
Questa notizia vi è stata portata da Phemex, il nostro Partner Derivati preferito.

Bitcoin ha battuto un nuovo record oggi, poiché il prezzo di BTC ha registrato 64 giorni consecutivi sopra i 10.000 dollari. L’ultima volta che questo è successo è stato durante l’encierro del 2017, durante il quale i prezzi sono raddoppiati in due settimane.

Anche la volatilità giornaliera realizzata a tre mesi della criptocurrency alfa si è abbassata notevolmente al di sotto della media del 4% al 2,6%, al momento della stampa. Queste sono caratteristiche positive della proposta di valore della Bitcoin in sostituzione dell’oro e della copertura dell’inflazione.

Analisi del prezzo Bitcoin
L’analisi dell’andamento del grafico giornaliero mostra che il prezzo di Bitcoin Code sta cercando di superare il triangolo simmetrico con un target intorno ai massimi annuali del 2019 di 13.800 dollari.

Il breakout positivo di ieri al di sopra del triangolo simmetrico è stato però di breve durata. Il prezzo della BTC si è abbassato al di sotto della resistenza del triangolo a causa della mancanza di volume.

Un consolidamento al di sopra di 11.083 dollari renderebbe più chiaro il percorso verso l’alto.

Grafico dei prezzi giornalieri BTC/USD su Bitstamp Source: TradingView

Su scala settimanale, BTC si sta avvicinando alla resistenza a 11.600 dollari dal range parallelo tra supporto e resistenza a 5.000 e 11.600 dollari, rispettivamente.

Se il Bitcoin supera la resistenza di $11.600, può continuare a tornare ai massimi storici di $19.666 su Bitstamp.

Grafico dei prezzi settimanali BTC/USD Weekly Price Chart su Bitstamp Source: TradingView

Un altro indicatore di inversione, il conteggio sequenziale di Tom Demark (TD), sta diventando rialzista dopo una correzione negativa di 1-4 nelle ultime quattro settimane, che è positiva.

Il conteggio sequenziale di TD è diffuso da uno a tredici. Esso prevede un’inversione al 9° o 13° conteggio e suggerisce la continuità del trend precedente (che era rialzista in questo caso) dopo una correzione 1-4.

Bitcoin Miners Log New High in Hashrate
Il 20 settembre, la difficoltà per l’estrazione mineraria del Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico, con un aumento dell’8,7%. L’aumento della difficoltà di estrazione dei Bitcoin richiede una maggiore potenza di calcolo per la convalida di un blocco BTC, riducendo la redditività per ogni minatore.

Tuttavia, la crescita dell’industria mineraria sembra non essere influenzata dalla crescente difficoltà. Ha registrato un nuovo massimo storico solo quattro giorni dopo.

L’indicatore del nastro di difficoltà, che traccia le medie mobili della difficoltà mineraria, è uno degli indicatori più affidabili dei sentimenti dei minatori. Le medie mobili sono ripartite su periodi compresi tra 9 e 200 giorni.

Una banda in espansione di queste medie mobili verso l’alto segnala la crescita dei minatori. Mentre, un calo delle medie mobili di difficoltà è indicativo di una tendenza al ribasso dei prezzi dei Bitcoin.

Storicamente, la compressione in queste bande di medie mobili (rappresentate da barre verdi verticali) ha agito come un indicatore di acquisto affidabile.

La compressione è di solito seguita da un aumento della difficoltà, che segnala un sentimento positivo dei minatori. Attualmente, BTC sta confermando un’interruzione della recente compressione dovuta alla riduzione delle ricompense dopo la metà di maggio.

Nastro del prezzo e della difficoltà di Bitcoin

Il principale analista della catena, Willy Woo, ha twittato:

„Preparatevi a un grande Q4 2020 per la gente della BTC (blah blah blah, disaccoppiamento, blah blah blah, nuove correlazioni). Il nastro della difficoltà è uno dei miei preferiti personali più affidabili“.

Sentimenti del mercato
Sul fronte dei derivati, il sentimento si sta lentamente invertendo dalla sua posizione ribassista, poiché il prezzo si sta avvicinando a 11.000 dollari. Un tasso di finanziamento giornaliero dello 0,03% è il tasso d’interesse di base per questi contratti; i tassi inferiori allo 0,03% rappresentano più grandi contratti non liquidati per i corti che per i lunghi.

Tasso di finanziamento per BTC Perpetual Swap su BitMEX

Inoltre, i tassi superiori allo 0,15% rappresentano un aumento del sentimento rialzista da parte dei trader di derivati e di solito si incontrano con un ritiro a breve termine. Attualmente, il sentiment del trader di derivati su BitMEX è neutrale, posizionando BTC per un passaggio da una parte all’altra.

Anche l’indice di paura e avidità di Bitcoin si trova in territorio neutrale con una leggera inclinazione alla paura, suggerendo l’incertezza del mercato.

Sebbene i dati suggeriscano che il Bitcoin sia pronto per un altro breakout, la stretta vicinanza del supporto e delle resistenze, come detto sopra, prevedono una notevole volatilità nel breve termine.

Bitcoin punta ai massimi annuali dopo aver battuto questi nuovi record